La biblioteca consigliata da Fernanda Pivano

Sono riuscito a ripescare un articolo di Fernanda Pivano del 1995, nel quale la grande autrice e traduttrice italiana consigli i titoli fondamentali per avvicinarsi alla letteratura americana.

In rigoroso ordine cronologico, i libri sono:


  • James Fenimore Cooper, L’ultimo dei Mohicani

  • Edgar Allan Poe, Le avventure di Gordon Pym, 

  • Herman Melville, Taipi

  • Herman Melville, Moby Dick

  • Walt Whitman, Foglie d’erba

  • Mark Twain, Le avventure di Tom Sawyer

  • Henry James Jr., Ritratto di signora

  • Stephen Crane, Maggie, ragazza di strada

  • Frank Norris, Una storia di San Francisco

  • Theodor Dreiser, Nostra sorella Carrie

  • Jack London, Il richiamo della foresta

  • Jack London, Martin Eden

  • Gertrude Stein, Tre esistenze

  • Edgar Lee Masters, Antologia di Spoon River

  • Sherwood Anderson, Racconti dell’Ohio

  • Francis Scott Fitzgerald, Di qua dal Paradiso

  • Francis Scott Fitzgerald, Il grande Gatsby

  • Ernest Hemingway, Fiesta

  • Ernest Hemingway, Addio alle armi

  • Erskine Caldwell, La via del tabacco

  • William Faulkner, Luce d’agosto

  • John Steibeck, Pian della Tortilla

  • Dorothy Parker, Il mio mondo è qui

  • John Steinbeck, Furore

  • Richard Wright, Paura

  • Saul Bellow, L’uomo in bilico

  • Norman Mailer, Il nudo e il morto

  • Truman Capote, Altre voci, altre stanze (con L’arpa d’erba)

  • William Styron, Un letto di tenebre

  • Jerome Salinger, Il giovane Holden

  • Jack Kerouac, Sulla strada

  • William Burroughs, Il pasto nudo

  • Joseph Heller, Comma 22

  • William Styron, Le confessioni di Nat Turner

  • Raymond Carver, Di cosa parliamo quando parliamo d’amore

  • Jay McInerney, Le mille luci di New York

  • Don Delillo, Il rumore bianco

  • Bret Easton Ellis, Meno di zero

Commenti

Post popolari in questo blog

I 100 romanzi imperdibili del secolo scorso...secondo i francesi

La strumentazione di BB King

Il cuore ascolta. Helen Van Slyke