Post

Visualizzazione dei post da Dicembre, 2016

The Rolling Stones - Blue & Lonesome (recensione lunga...)

Immagine
“I Rolling Stones non fanno più un disco decente da Exile on Main Street”. “A Bigger Bang è imbarazzante nel provare a ripescare una formula che ormai è andata”. “Mick Jagger da almeno 20 anni percepisce i Rolling Stones come un divertissement”. Queste tre frasi sono prese direttamente da alcuni delle recensioni che si sono susseguite in questi ultimi 30 anni sulle nuove uscite discografiche degli Stones e rendono l’idea di quale sia il leit motiv della stampa sulla band di Jagger e Richards.
Ora, che da Exile on Main Street ad oggi qualcosa sia cambiato è evidente e comprensibile. Quante sono le band che possono fregiarsi di una serie di dischi (in pochissimi anni) quali Let it bleed, Sticky Fingers ed appunto Exile….? Poche, pochissime, quasi nessuna. E’ ovvio che dal 1972 in poi la storia degli Stones ha preso un’altra piega: tour infiniti, litigate continue che hanno portato ad un periodo di sosta forzata (a metà degli anni ottanta), il ritorno degli anni novanta con qualche bel…

Volevamo essere gli U2 (capitolo 4)

Immagine
Alcuni di noi frequentavano il corso musicale propedeutico all’entrata nella Banda Musicale della città. In effetti aveva poco a che fare con il rock ma sembrava l’unico modo per poter prendere lezioni di solfeggio ed armonia senza per forza doversi andare a svenare. Ovviamente, l’unico strumento replicabile era la batteria, pertanto il nostro drummer stava giovando e non poco dell’approfondimento musicale, mentre gli altri si dovevano barcamenare tra clarinetto, tromba e sassofono cercando di intuire quale insegnamento riportare su basso, chitarra e pianoforte. Io e l’altro tastierista invece alla sola idea della Banda Musicale ci facemmo cogliere dall’orticaria, decidendo che forse andare a lezione di strumento ci sarebbe costato di più ma avremmo avuto risultati migliori (e soprattutto ci saremmo divertiti). In fondo, era solo una questione di scelte: rinunciare alla pizza del sabato sera per comprarsi un disco. L’ho fatto per tutto il periodo delle Superiori e per i primi anni di …