The Decemberists - What a beautiful world, what a terrible world

Ancora troppo sconosciuti in Italia, i Decemberists di Colin Meloy rappresentano una delle più grandi certezze della musica americana. Anche quest'ultimo capitolo uscito il 20 Gennaio scorso conferma le grandi dote di questa band di scrivere canzoni al di sopra di qualsiasi etichetta, piene di riferimenti e di idee spiazzanti.

Le recensioni:

Buscadero

Distorsioni

Come un killer sotto il sole

Data di uscita del disco: 20 Gennaio 2015

Commenti

Post popolari in questo blog

I 100 romanzi imperdibili del secolo scorso...secondo i francesi

La strumentazione di BB King

Il cuore ascolta. Helen Van Slyke