Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2012

Underwater Sunshine. Counting Crows in vena di cover

Immagine
Noi comuni mortali nelle vacanze estive ci lasciamo prendere dal riposino sotto l'ombrellone, con un libro comprato in edicola perchè tutti i propositi letterari li abbiamo dimenticati sopra il tavolo della cucina per le troppe valigie da caricare in auto.

Adam Duritz ed i suoi Counting Crows invece, mentre noi meditiamo se è meglio un ghiacciolo o la gazzetta, registrano un disco. Ma per non dimenticare che anche loro sono in vacanza, limitano il lavoro da fare scegliendo 15 cover (la maggior parte sconosciute) e divertendosi per tre settimane in studio di registrazione.

Underwater Sunshine (or what we did in our summer vacations) è tutto qua. Ed il sottoscritto era anche scettico dall'entrare in possesso del disco. Insomma, a chi interessano i Counting Crows senza le parole originali di Adam Duritz? E poi, la loro caratteristica da sempre è riproporre centinaia di cover, nei concerti o nei lati b dei dischi. Quindi, perchè acquistare questo lavoro?

Semplicemente perchè i Cou…

Non è un paese per vecchi. Cormac McCarthy

Immagine
E noi che ci eravamo fatti un'idea così edulcorata del Texas. Il petrolio (chi non ricorda la dinastia dello sceneggiato Dallas), le barbe lunghe degli ZZ Top, che nei videoclip si fermano alle stazioni a farsi riempire di gasoline il serbatoio da pin up dai seni prorompenti. Lo stesso Wim Wenders, in quel capolavoro che porta il nome di Paris, Texas ci raccontava una storia con i ritmi lenti del caldo del deserto.

Cormac McCarthy invece ha tutta un'altra idea del Texas. Magari più reale della nostra, perchè dal ritiro nel quale si chiuso da anni ad El Paso, la seconda città più antica degli Stati Uniti, la sua visione dello stato dell'unica stella (The Lonestar State) è cruda.

Non è un paese per vecchi è un libro perfetto. Intanto, contiene le caratteristiche tipiche dei lavori di McCarthy: non ha una parola in più di quello che sarebbe necessario. La sua scrittura, scarna tanto da essere un flusso continuo tra narrazione e dialoghi (dove comincia l'uno e dove finisce…