Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2011

"Erano solo ragazzi in cammino". Eggers e Valentino

"Erano solo ragazzi in cammino" non dovrebbe comparire in questo blog. Intanto, perchè trattasi di una autobiografia, esattamente quella dell'infanzia e della prima gioventù di Valentino Achak Deng, un sudanese nato a Marial Bai le cui traversie, quasi bibliche, tracciano il solco di tutte le 598 pagine di cui si compone il libro.
E poi, perchè non è un romanzo tipicamente d'Oltreoceano.

Ed allora, perchè parlare di "Erano solo ragazzi in cammino?".

Perchè esistono libri che sconvolgono l'anima, e quando li si incontra non si può ignorare che si sono stabiliti permanentemente sotto la nostra pelle. E perchè colui che ha raccolto le peripezie di Valentino è Dave Eggers, come dire il talento più puro della generazione contemporanea di scrittori statunitensi.
Da ciò si può dedurre che le opere che Eggers ci fa il dono di pubblicare sono le più strabilianti prove dell'incrocio pericoloso tra una scrittura torrenziale ed un colpo ben assestato ai nostri…